Dogs Into The Wild

Viviamo in una mondo difficile, frenetico, competitivo, dove l’obiettivo non è più vivere, ma realizzarsi….. e trasciniamo in questo mondo anche il nostro più fedele amico. Passeggiate con tempi ristretti, shopping, aperitivi, concerti, qualche domenica in montagna per rilassarsi, e via, si ricomincia con il “tran tran della città”…Ma siamo sicuri che non abbiamo perso di vista la vera relazione con loro? Siamo sicuri di rispettarli per quelli che sono? Siamo sicuri che loro vogliano tutto questo in cambio di qualche coccola serale prima di addormentarsi?….Dogs Into The Wild vuole portare il cane e il proprio proprietario, nel mondo dei nostri amici a 4 zampe.

La relazione uomo – cane deve nascere, strutturarsi e svilupparsi secondo vari contesti, la città, la passeggiata in montagna, la vita quotidiana, le vacanze al mare, lo stare bene assieme e bene con gli altri, ma, il tutto, secondo il rispetto della specificità dell’individuo. E come fare a capire o a creare una sana relazione con il nostro amico ? Dobbiamo leggerlo secondo chi è realmente nel suo contesto, dobbiamo appagare le sue motivazioni e bilanciarle , dobbiamo creare una relazione talmente bella e forte che, trasportata nella società, non potrà mai essere sciolta.

Dogs into the Wild ,un luogo dove poter fare attività con i cani rispettando il loro benessere, la loro natura e specie. Un opportunità fantastica per ampliare e consolidare la relazione Uomo-Cane e per capire di più sulla reale alleanza che, con il tempo, è andata ormai persa. 

Per la Dogs Into The Wild, l’appagamento delle caratteristiche specie specifiche è uno dei passi fondamentali per l’educazione e riabilitazione comportamentale, attraverso una visione cinocentrica, dove il cane, le sue emozioni,le sue motivazioni e il suo benessere, sono frutto di una completa relazione.

Capirsi, allinearsi ed essere una squadra unita, permetterà di andare oltre al semplice stare assieme.

GALLERIA: